Home » Senza categoria » Proposta di utilizzo del ex deposito ferroviario adiacente alla Stazione di San Giovanni al Natisone ed il relativo piazzale per la realizzazione di un “Museo della Partenza e del Ricordo”

19/09/2014 – Considerata la volontà espressa nel paragrafo relativo alla cultura di portare avanti una “valorizzazione della cultura locale”;

rilevata l’importanza sottolineata in primis dal Presidente della Repubblica di preservare la memoria storica degli eventi bellici relativi alla Prima ed alla Seconda Guerra Mondiale affinchè le nuove generazioni non dimentichino quelle immani tragedie, ma ne traggano monito per evitarne il ripetersi;

appreso che altre realtà comunali in varie parti d’Italia hanno ottenuto dalla Rete Ferroviaria Italiana l’utilizzo in comodato di spazi di loro proprietà non più necessari alle esigenze di servizio, evitandone al contempo l’abbandono e il conseguente degrado

proponiamo al Sindaco ed all’Assessore competente

di farsi promotori di un’indagine presso la Rete Ferroviaria Italiana per conoscere le modalità di un’eventuale comodato riguardante l’ex deposito ferroviario in oggetto ed il relativo piazzale;

di valutare l’effettiva possibilità di realizzare un “Museo della Partenza e del Ricordo”, che raccolga tutte le testimonianze della nostra storia legate agli anni difficili dei conflitti mondiali, facendo sì che anche il nostro Comune si inserisca a pieno titolo nei circuiti d’interesse storico legati alle due Guerre Mondiali

di inserirne pertanto esplicito riferimento all’interno del paragrafo delle linee programmatiche denominato “La cultura”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *